Stufato con salsicce alla salvia

ricetta facile e veloce stufato con salsicce alla salvia

Esecuzione: Facile

Preparazione: 10

Cottura: 50

Dosi per 4 persone

Lava le lenticchie e mettile a bagno in acqua fredda per 8 h; sgocciolale e asciugale. Trita l’aglio, la cipolla, la carota e il sedano lavati. In una casseruola fai rosolare le salsicce con l’olio per qualche minuto, forandola con una forchetta. Unisci la salvia e il trito di verdure, falle dorare poi aggiungi le lenticchie e tostale leggermente, mescola con un cucchiaio di legno. Bagna con il vino, lascialo evaporare e aggiungi la passata di pomodoro. Lascia cuocere a fuoco basso con il coperchio per circa 40, finché le lenticchie saranno tenere, aggiungendo brodo bollente se si asciugherà troppo; verso fine cottura sala e pepa.

Togli la casseruola dal fuoco, lascia riposare per qualche minuto e servi, accompagnando a piacere con fette di pane abbrustolito.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 salsicce
  • salvia
  • 350 g di lenticchie
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 cucchiai di olio EV
  • 2 dl di vino bianco secco
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 1-2 dl di brodo di carne
  • sale e pepe