Ricetta Sauté di frutti di mare piccante

Ricetta sauté di frutti di mare piccante

Esecuzione: Facile

Preparazione: 20

Cottura: 15

Dosi per 4 persone

Lava accuratamente e più volte i frutti di mare, strofinando le vongole ed eliminando i filamenti marroni alle cozze. Lasciali spurgare in tre bacinelle separate con acqua salata [l’operazione di spurgatura dei frutti di mare è fondamentale per eliminare dai molluschi tutta la sabbia residua, impossibile da togliere con il semplice lavaggio]. Lava e taglia in 4 parti i pomodorini e trita il prezzemolo.

In una casseruola scalda l’olio d’oliva extravergine con uno spicchio d’aglio tritato finemente, il peperoncino sbriciolato e poco prezzemolo. Aggiungi i fasolari, alza la fiamma e cuoci per 3 min. Sfuma con il vino e versa le cozze e le vongole.

Fai riprendere il bollore, aggiungi i pomodori ed il prezzemolo rimasto e cuoci coperto finché i molluschi non si apriranno. Tosta il pane, strofinalo con poco aglio e utilizzalo come base nei piatti per servire il sauté di frutti di mare.

Ingredienti per 4 persone

  • Per il sauté:
  • 250 gr di fasolari
  • 200 gr di cozze
  • 250 gr di vongole
  • 5 pomodorini ciliegia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio EV d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 peperoncino rosso
  • 4 fette di pane casereccio
  • prezzemolo
  • sale

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: