Vellutata di fagioli con gamberi

ricetta facile e veloce vellutata di fagioli con gamberi

Esecuzione: Media

Preparazione: 20

Cottura: 2h 15

Dosi per 4 persone

Fai ammollare i fagioli per 8 ore in acqua fredda; fai scongelare le code di gamberi. Scola i fagioli, mettili in una casseruola, coprili di acqua, unisci la carota con l’alloro, lo spicchio d’aglio e poco sale. Copri e cuoci a fuoco bassissimo per 1 h 30, finché i fagioli saranno cotti e l’acqua sarà quasi totalmente assorbita. Elimina l’aglio e l’alloro e passa i fagioli la passaverdure con l’acqua rimasta e la carota.

In un’altra casseruola fai rosolare a fuoco medi la cipolla tagliata in 4 con l’olio, eliminala e versavi il passato di fagioli; diluisci con il brodo e mescola fino ad ottenere una vellutata densa, regola di sale e pepe e cuoci per altri 5. Fai rosolare le code di gamberi sgusciate in metà burro, spruzzale con il vino, lascialo evaporare, sala, pepa e togli dal fuoco. Togli la crosta dal pancarré, taglia le fette a dadini e falli rosolare in una padella con il restante burro. Distribuisci nei piatti la vellutata e le code di gamberi, pepa e decora con il basilico a listarelle. Accompagna con i crostini e servi.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di fagioli cannellini secchi
  • 8 code di gamberi surgelate
  • 1 carota
  • 2 foglie di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio EV
  • 1 l di brodo vegetale
  • 40 g di burro
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 4 fette di pancarré
  • basilico
  • sale e pepe