Ricetta Risotto nel nido di porri

ricetta facile e veloce risotto nel nido di porri

Esecuzione: Media

Preparazione: 15

Cottura: 30

Dosi per 4 persone

Taglia 3 porri a rondelle sottilissime e falli rosolare con 50 g di burro; appena dorati aggiungi il riso e fallo tostare, bagnalo con lo spumante, alza la fiamma e fallo evaporare. Bagna quindi con un mestolo di brodo, mescola e continua a cuocere per 16-18′ unendo poco a poco altro brodo. Togli dal fuoco, aggiusta di sale e aggiungi la panna, il grana e manteca bene.

Nel frattempo avrai scottato per 8′ in acqua bollente i porri rimasti, scolali e asciugali, pareggiali con un coltello affilato e incidili al centro. Allargali con le mani e toglia parte delle foglie interne; delicatamente riempi ogni porro con il risotto. Lega le due estremità con uno stelo di erba cipollina e sistemali su una placca da forno imburrata. Passali in forno a 200° C per qualche minuto. Servili con degli acini di uva bianca.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di riso
  • 11 grossi porri
  • 60 g di burro
  • 2 dl di spumante secco
  • 1 l di brodo di carne
  • 1 dl di panna fresca
  • 60 g di grana grattugiato
  • erba cipollina
  • uva bianca
  • sale

 

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: