Ricetta Riso venere con gamberetti ed asparagi

riso-venere-gamberetti-asparagi

Questa ricetta non è molto comune, come non è molto comune o utilizzato il riso venere. Provala e commenta per farci sapere come ti è sembrata!

Esecuzione: Media

Preparazione: 15

Cottura: 15

Dosi per 4 persone

Metti a bollire una pentola d’acqua salata; nel frattempo pulisci gli asparagi e dividi le punte dai gambi (piegali tenendoli per le estremità, si spezzeranno nel punto giusto). Metti a bollire sia le punte che i gambi: le prime toglile dopo 5 minuti e lascia i gambi per altri 10 minuti per poi toglierlie buttarli.

Ora che hai preparato il brodo di cottura, lessaci il riso nei tempi forniti dal prodttore. Pulisci e sguscia i gamberi, cuocili 5 minuti in un’ampia padella con una noce di burro a fiamma vivace; mettine da parte 8 per le decorazioni e trita il resto in pezzettini, così come le punte di asparagi.

Scola il riso e versalo nella padella dove hai cotto i gamberi, aggiungi i pezzettini di gamberi ed asparagi e lascia insaporire per un paio di minuti. Impiatta possibilmente utilizzando delle formine, decora con i gamberi interi ed aggiungi un pizzico di pepe ed un filo d’olio extra vergine di oliva a crudo.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso Venere
  • 300 g di gamberi
  • 400 g di asparagi
  • 30 g di burro
  • 20 ml olio EV
  • sale e pepe

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: