Ricetta Ossobuco alla milanese

ossobuco-milanese

L’ossobuco alla milanese è senza dubbio il piatto tipico del capoluogo lombardo, accompagnato da risotto allo zafferano diventa un piatto unico gustoso non troppo difficile da preparare.

Esecuzione: Media

Preparazione: 15

Cottura: 90

Dosi per 4 persone

Fai sciogliere il burro in un tegame e fai appassire la cipolla tagliata finemente per 10-15 minuti.

Prendi gli ossibuchi e incidi la corona di carne in modo che non si arricci durante la cottura, infarinali e falli rosolare nel tegame con il fondo di cipolla.

Quando sono rosolati a fuoco vivace, sfuma col vino bianco ed aggiungi sale e pepe. Abbassa il fuoco e lascia cuocere a tegame coperto aggiungendo il brodo secondo necessità e rigirandoli di tanto in tanto.

Mentre l’ossobuco cuoce, prepara la gremolata tritando finemente l’aglio, il prezzemolo ed aggiungendo della scorsa di limone.

Servi direttamente col tegame e fai aggiungere a piacere la tipica gremolata direttamente nel piatto di portata.

Ingredienti per 4 persone

  • 6 ossobuchi di vitello da circa 250 g ciascuno
  • 1 piccola cipolla
  • 30 g di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • buccia di 1/2 limone
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 30 g di prezzemolo
  • brodo quanto basta
  • farina 00 quanto basta
  • sale e pepe

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: