Ricetta Fritto misto di magro con baccalà

ricetta facile e veloce fritto misto di magro con baccalà

Esecuzione: Media

Preparazione: 25

Cottura: 20

Dosi per 4 persone

Stempera la farina in una ciotola con l’acqua minerale ghiacciata fino ad avere una pastella fluida, senza lavorarla eccessivamente; salala, coprila e falla riposare per 30. Intanto pulisci le verdure e le mele, togliendo a queste il torsolo; lava il tutto e taglia a spicchi i carciofi, i finocchi e le mele e mettili in una ciotola piena d’acqua acidulata con il succo di limone.

Riduci le zucchine a bastoncini; lava bene il baccalà e taglialo a pezzetti regolari, eliminando con una pinzetta le eventuali spine residue. Metti a scaldare abbondante olio in 2 padelle separate, monta gli albumi a neve ferma e incorporali alla pastella; intingivi le verdure e il baccalà un pezzo alla volta e friggi il tutto. Scolali man mano che saranno dorati, asciugali su carta da cucina, salali e sistemali su un piatto da portata. Servi il fritto con spicchi di limone e, a piacere, con insalatina.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di baccalà ammollato
  • 4 carciofi senza spine
  • 2 finocchi
  • 2 zucchine
  • 2 mele renette
  • 100 g di farina
  • 2 dl di acqua frizzante
  • 2 limoni
  • 2 albumi
  • olio per friggere
  • sale

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: