Ricetta Crackers tipo Ritz fatti in casa

I crostini tipo Ritz sono degli snack particolari, con il loro sapore dolce-salato si adattano a molte preparazioni. Come tutti gli alimenti industriali hanno conservanti e grassi poco salutari, ma cucinandoli in casa otterremo un prodotto buono e più sano.

Esecuzione: Facile
Preparazione: 30
Cottura: 10
Dosi per 40 crackers

Ecco come preparare i crostini tipo Ritz. Preriscalda il forno a 200° C. Mescola velocemente in una ciotola la farina, il lievito, il sale e lo zucchero; aggiungi il burro freddo di frigorifero a pezzetti e lavora tutto con le fruste elettriche aggiungendo l ‘olio e, poca alla volta, l’acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Disponi l’impasto tra due fogli di carta forno e stendilo con il mattarello per ottenere una sfoglia molto sottile. Ritaglia dei dischi con degli stampi per biscotti e trasferiscili in una teglia foderata con carta forno. Bucherella i crackers con una forchetta e spolverali con appena un pizzico di sale.

Cuocili in forno per circa 10 minuti o comunque fino a che non iniziano a prendere colore in superficie.

Ingredienti per 40 crackers

  • 120 g di farina
  • 45 g di burro freddo
  • 15 g di olio di semi
  • 1 cucchiaino scarso di lievito in polvere
  • 8 g zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 80 g di acqua

Condividi questa Ricetta e Tagga i tuoi Amici Buongustai