Ricetta Chiacchiere di Carnevale

chiacchiere-carnevale

Le chiacchiere di carnevale sono dei dolcetti molto semplici, friabili e leggeri: preparate con pochi ingredienti sono molto buone da gustare, magari accompagnate da crema pasticcera o al cioccolato. Sono dolcetti di carnevale tipici in tutta Italia, che si tramandano da generazioni e che in ogni zona vengono chiamate in modo differente: cenci, bugie, frappe, galane, lasagne, pampuglie…

Esecuzione: Facile

Preparazione: 30

Cottura: 20

Dosi per 1 vassoio

Ecco come preparare le chicchiere di carnevale. Per iniziare disponi in una spianatoia la farina a fontana, quindi aggiungi le uova, l’olio di semi, lo zucchero, un pizzico di sale e la buccia di limone.

Impasta il tutto assicurandoti di amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto elastico e morbido. Dividi il panetto in panetti più piccoli in modo da poterli stendere in sfoglie molto sottili con il mattarello.

Stendi le sfoglie nella spianatoia ben infarinata e taglia con il tagliapasta (rotellina) dei pezzetti della forma che vuoi, non troppo piccoli né troppo grandi: indicativamente non più piccoli di un raviolo ma non più grandi del doppio.

Scalda l’olio in una padella per friggere abbastanza capiente e una volta caldo cuocere le chiacchiere poche alla volta finché non prenderanno un minimo di colore ambrato. Quindi toglile con una schiumarola e lasciale scolare bene in carta assorbente.

Mettile quindi in un vassoio da portata e, una volta fredde, spolverale con zucchero vanigliato e servile.

Se non hai una friggitrice, comprala subito al miglior prezzo su Amazon!

Ingredienti per 1 vassoio

  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 100 gr di zucchero a velo vanigliato
  • olio di semi per friggere

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: