Gratin di sarde e patate

ricetta-facile-e-veloce-Gratin-di-sarde-e-patate

Esecuzione: Media

Preparazione: 25

Cottura: 40

Dosi per 4 persone

advertisement

Sbuccia le patate e falle a fette, salale e falle cuocere a vapore per 10 con l’aglio e 1 foglia di alloro. Affetta finemente la cipolla e falla appassire con 2 cucchiai d’olio. Apri le sarde a libro, privale della testa e delle interiora, diliscale e lascia uniti i filetti. lavale e asciugale. Cospargile all’interno con metà prezzemolo tritato , salale, pepale e richiudile. Scalda il forno a 180° C. Sistema metà delle patate in una pirofila unta d’olio, cospargile con metà del soffritto di cipolla e poi adagiavi le sarde; copri con le altre patate e il soffritto rimasto, bagna con la panna e il latte e inforna per 20.

Tosta il pangrattato in un padellino senza condimento e mescolalo con il restante prezzemolo e alloro tritati, cospargi il composto sul gratin, completa con il formaggio grattugiato a fori grossi e inforna ancora per 10 finché sarà ben dorato.

Ingredienti per 4 persone

  • Per il gratin:
  • 600 g di sarde fresche
  • 5 patate medie
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio EV
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • 5 cucchiai di panna fresca
  • 5 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 50 g di groviera
  • sale e pepe

Condividi questa Ricetta e Tagga i tuoi Amici Buongustai

advertisement