Ricetta Tortini di patate e funghi misti

I tortini di patate e funghi sono un antipasto autunnale molto facile da preparare e dal risultato garantito grazie alla vincente accoppiata dei due ingredienti principali. Utilizzeremo funghi misti trifolati (porcini, champignon, famigliole, pinaroli) ma puoi scegliere i funghi che preferisci.

Esecuzione: Facile
Preparazione: 30′ (10′ con microonde)
Cottura: 40′
Dosi per 4 persone

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g funghi misti puliti
  • 500 g di patate
  • 30 g burro
  • 35 g parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • noce moscata
  • 2 cucchiai olio EVO
  • 1 spicchio aglio
  • sale e pepe

Ecco come preparare gli sformatini di patate e funghi. Innanzi tutto devi lessare le patate in acqua salata (se hai poco tempo puoi farlo anche a microonde). Nel frattempo taglia i funghi a pezzetti e mettili in padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio; aggiungi sale e pepe. Quando saranno cotti toglili dal fuoco e lasciali riposare aggiungendo, a piacere, una spolverata di prezzemolo.

Quando le patate sono lesse schiacciale con lo schiacciapatate o una forchetta, metti la purea in una ciotola ed aggiungi il parmigiano grattugiato, il burro ammorbidito, noce moscata, sale e pepe. Per ultima cosa aggiungi l’uovo e mescola bene il composto.

Imburra degli stampini da muffin e spolvera con il pangrattato. Riempili per metà con il preparato di patate, aggiungi i funghi e copri con altro composto di patate fino a riempire gli stampini.

Metti gli stampini nel forno preriscaldato a 200° C per una mezzora circa, o comunque fino a che non prenderanno colore. Gli sformatini di patate e funghi sono pronti per essere serviti.

Condividi questa Ricetta e Tagga i tuoi Amici Buongustai