Ricetta Barchette di castagne, ricotta e speck

ricetta-facile-e-veloce-barchette-di-castagne-ricotta-e-speck

Esecuzione: Facile

Preparazione: 25

Cottura: 18

Dosi per 4 persone

Metti la farina a fontana e ponivi al centro il burro, il tuorlo, un pizzico di sale e poca acqua fredda. Impasta, aggiungi l’acqua poco a poco e avvolgi il composto nella pellicola, lasciandolo riposare in frigo per 30. Lavora a crema la ricotta con poco sale, pepe, timo sminuzzato e olio.

Incorpora le castagne scolate lasciandone 1 per decorare, lo speck tagliato a dadini piccoli lasciandone un po’ per decorare. Aggiusta di sale e tieni in un luogo fresco. Tira la pasta fine e foderavi una teglia con sagomatura a barchetta (o dei piccoli stampini), bucherella il fondo e ponivi dei fagioli per non farla gonfiare mentre cuoce. Inforna a 170° C per 18′ e toglila a doratura avvenuta (ricordando di togliere i fagioli). Lascia raffreddare le tartellette e farciscile con la crema preparata. Decora con pezzetti di castagna e speck a dadini, servi.

Ingredienti per 4 persone

  • Per la pasta:
  • 150 g di farina “00”
  • 70 g di burro
  • 1 tuorlo
  • sale
  • Per il ripieno:
  • 150 g di ricotta
  • 60 g di castagne cotte
  • 50 g di speck
  • 1 rametto di timo
  • 1 cucchiaio di olio EV
  • sale e pepe

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: