Ricetta Riso selvaggio con asparagi e totani piccanti

ricetta-facile-e-veloce-riso-selvaggio-con-asparagi-e-totani-piccanti

Esecuzione: Facile

Preparazione: 30

Cottura: 40

Dosi per 4 persone

Fai bollire il riso (dopo averlo tenuto in ammollo 8 ore) in acqua salata. Intanto lava i totani e tagliali a striscioline; pela superficialmente gli asparagi, elimina la parte finale del gambo più dura e tagliali a rondelle.

Lava e taglia in 4 parti i pomodorini, trita l’aglio e stufalo a fiamma bassa in una padella con l’olio ed il peperoncino. Unisci gli asparagi e cuocili per 4′ girandoli spesso. Unisci poi i totani ed il prezzemolo tritato; aggiungi sale e pepe e finisci di cuocere. Intanto scola il riso e raffreddalo sotto l’acqua corrente; unisci i pomodori al fondo di totani e togli dal fuoco. Unisci l sugo tiepido al riso freddo e lascia insaporire mescolando bene. Fai freddare e servi.

Ingredienti per 4 persone

  • Per il riso:
  • 200 g di riso Selvaggio
  • 220 di totani freschi
  • 12 pomodorini ciliegia
  • 8-10 asparagi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio EV
  • 1/2 peperoncino
  • prezzemolo
  • sale e pepe

Aiutaci a migliorare la ricetta o dì cosa ne pensi: